Interior Design

Cos’è l’Interior Design?

è quella branca dell’Architettura che studia gli aspetti pratici e funzionali legati allo spazio interno vissuto dall’uomo, dalle abitazioni ai locali, dai negozi ai luoghi di lavoro o di svago.

Chi è l’Interior Designer?

Può essere paragonato ad uno stilista d’interni particolarmente attento all’ estetica ed alla funzionalità degli ambienti. L‘Interior Designer lavora come interprete del committente, decifrando le sue esigenze e consigliandolo sugli aspetti estetici, pratici e funzionali del vivere la casa.

 

Come lavora l’Interior Designer in 3 passi

  • Definizione del layout architettonico

Il lavoro dell’Interior designer parte dal Progetto Architettonico, con la definizione degli spazi e l’aggiunta di eventuali controsoffitti o velette. È fondamentale adattare i desideri e le necessità del Committente agli ingombri dell’immobile.

  • Lighting design

I punti luce devono valorizzare l’intero progetto architettonico degli interni.

È importante sapere dove, come posizionarli e che tipo di illuminazione prediligere (diretta, indiretta, diffusa, puntuale…) per non commettere errori di cui un domani potremmo pentirci amaramente.

  • Scelte di stile

Solo dopo aver considerato tutte le esigenze funzionali e strutturali si può parlare di quelle estetiche e di stile. Qui entrano in gioco le scelte di materiali e rivestimenti, le nuance parietali, il disegno o l’individuazione dei complementi d’arredo.